Brief Mental State Identifier (BMSI)

Strumento

Brief Mental State Identifier

BMSI Worksheet (ITA)

 

Brief Mental State Identifier (BMSI-ITA)

Il  Brief Mental State Identifier (BMSI), è uno strumento di lavoro usabile in ambito psicologico e clinico-psicoterapeutico. La sua funzione principale è quella di ausilio e formalizzazione degli stati mentali legati ad episod,i o in generale a ricordi del cliente. Lo strumento è suddiviso in due fogli di lavoro 1A e 1B. 
Il foglio 1A aiuta il somministratore nella costruzione o ri-costruzione dello stato mentale (SM: Tema di pensiero, Emozione e Stato somatico) legato ad un momento o vissuto relazionale presente o passato. Sulla base degli stati mentali elicitati ed individuati nel ricordo o nella scena si costruisce una timeline dove questi vengono disposti cronologicamente in successione e la loro dinamica di transizione. Come ausilio riportato nel foglio 1B, ciascun episodio può essere letto come contenitore di una sequenza di stati mentali che ‘marca’ un tema generale legato agli schemi del Sè o agli schemi Se-Altro. I temi generali sono: Pericolo, Diversità Valore, Responsabilità, Padronanza. La tecnica di identificazione e marcatura viene derivata dalla tecnica del Floatback. Una versione analoga e più sintetica dello strumento, redatto in formato self-report, e dedicato alla valutazione degli stati mentali nell’ambito della ricerca clinica è rappresentato dal BMSI-SR.

Bibliografia

Per citare questo strumento:
Pedone, R. (2020), Brief Mental State Identifier (BMSI). Psicometrica.it

Link